Traduci nella tua lingua

NEWS LAICI SALETTINI

Nel periodo dal 30 settembre al 09 Ottobre si è tenuto a La Salette in Francia il 2° INCONTRO INTERNAZIONALE DEI LAICI SALETTINI. Per vedere tutti i video che la Congregazione pubblicherà relativi all'evento cliccare sulla foto: 2 incontro internazionale laici salettini

Foto in slide di Salmata

Menu veloce articoli

 VOCAZIONI (30)
 VARIE (1)
 NEWSLETTER (14)
 APPARIZIONE (25)

Cammino di Santiago

LITURGIA DI OGGI

Una grande risorsa

Giubileo Salmata 2009

APPARIZIONE – STORIA

Rivista Lug/Settemb. 2017

Rivista La Salette 4-5/2017

Rivista Mag/Giugno 2017

Rivista La Salette n. 3-2017

Come abbonarsi alla Rivista

Offerta minima di sostegno < € 15,00 da versare sul c.c.p. 82744004 intestato a: REDAZIONE "LA SALETTE" Via Andersen 15 - 00168 ROMA Per Info: 0742.810105 - 3334808707 mail: padre.celeste@libero.it

NAVIGA CON I TAG

PERCHE’ LA SALETTE?

APPARIZIONE DELLA “MADONNA DE LA SALETTE” (19 settembre 1846)

Testo a cura di Padre Celeste Cerroni tratto dalla Rivista n. 6 Dicembre 2012 OCCASIONE SPECIALE ANNO DELLA FEDE

 PERCHE’ LA SALETTE

La risposta  a questa domanda è da ricercarsi innanzi tutto nel Fatto  medesimo: l’iniziativa di Maria, i segni utilizzati, le parole dette,  sono colme di significato. La scelta dei testimoni, le circostanze di tempo e di luogo vengono a giustificare e ampliare la portata dell’Avvenimento. L’apparizione di Maria a La Salette è nell’ottica della missione che ha ricevuto da suo Figlio ai piedi della croce, missione che assume in pienezza dopo la sua Assunzione: è «incaricata di pregare ininterrottamente suo Figlio per noi». Ma è anche incaricata d’intervenire presso di noi per condurci al suo Gesù. La Chiesa ha saputo verificare l’autenticità e l’efficacia del Fatto de La Salette, per orientare  vite verso Colui dal  quale  ci proviene  la riconciliazione: «Guardatevi dai falsi profeti che vengono a voi in veste di pecore: ma dentro sono lupi rapaci» (Mt 7,15). Oggi poi sono innumerevoli! La stessa Melania non ha saputo tutelarsi da quello pseudo misticismo che non si deve confondere con l’apparizione  di  Maria del  19 settembre 1846, il cui unico intento è di guidarci a Gesù, per mezzo della conversione, personale innanzitutto, e comunitaria. Continua con —->>>>> MARIA APPARE A LA SALETTE IL 19 SETTEMBRE 1846

23ra